Born Pretty Store, smalti per stamping rosa e lilla

Ciao bellezze, buon lunedì! Iniziamo la settimana con un nuovo post: oggi vi parlo di due smalti per stamping di Born Pretty Store.

Se conoscete già la tecnica dello stamping, sicuramente saprete che c’è bisogno di smalti molto pigmentati e non eccessivamente liquidi – caratteristiche non facili da trovare negli smalti classici. Per questo motivo hanno inventato gli smalti specifici per stamping, pensati non tanto da mettere su tutta l’unghia, quanto per essere utilizzati quasi esclusivamente con questa tecnica. Pertanto, l’unico requisito che gli smalti per stamping devono avere è solo quello di trasferire il disegno dalla plate sull’unghia in maniera netta, chiara, visibile e non sbiadita.

Ho diversi smalti per stamping presi da Born Pretty Store e mi ci sono sempre trovata molto bene, tanto che ho deciso di provare anche questi due colori di cui vi parlo oggi: sono il numero 39 e il numero 271, rispettivamente un rosa chiaro perlato e un lilla (*). È difficile trovare smalti per stamping buoni di colori pastello, ma devo dire che sono rimasta molto soddisfatta da entrambi!

Le boccette sono piccoline e contengono 6ml di prodotto e, anche se non apprezzo il fatto che non ci siano scritti gli ingredienti, in questo caso posso passarci sopra, dato che si tratta di uno smalto che viene usato in quantità minime e che non si trova mai a diretto contatto con l’unghia. Il prezzo – scontato – di queste boccette è di 2.99 dollari l’una e le trovate a questo link: 6ml BORN PRETTY Stamping Polish Lacquer Colorful Nail Art Plate Printing Polish 24 Colors.


Ho deciso di testare questi smalti per stamping sopra a colori abbastanza scuri, in modo da poter vedere bene la pienezza del colore e la nitidezza del disegno. Per questa nail art ho stampato con il rosa (#39) un pattern coi cuori proveniente dalla plate Uberchic 1-01 (review) sopra allo smalto Curtain Call di Il Etait Un Vernis.

IEUV Curtain Call feat. Uberchic 1-01 stamping plate, Born Pretty Store stamping polish


Ho usato lo smalto lilla/azzurro (#271) invece per stampare questo paesaggio urbano proveniente dalle plate Scandi 01 e Scandi 03 di MoYou London. Lo smalto usato per lo sfondo è Lincoln Park After Dark di OPI (review) e il tutto è stato reso opaco grazie al top coat matte di Barry M.

OPI Lincoln Park After Dark feat. MoYou Scandi 01, MoYou Scandi 03, Born Pretty Store stamping polish


Come potete vedere, entrambi i colori si sono comportati egregiamente, catturando anche le linee più sottili. Questo non fa che confermare la mia opinione positiva sugli smalti per stamping di Born Pretty Store, che si rivelano essere un buon compromesso per chi cerca prodotti che funzionano bene a prezzi bassi, anche se ammetto che l’assenza della lista degli ingredienti mi disturba un po’.

Voi quali smalti per stamping utilizzate?

(*) press sample


Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla newsletter!

Riceverai i nuovi articoli comodamente via e-mail. Niente spam, promesso!

Ti verrà chiesto di inserire un codice CAPTCHA, quindi riceverai una e-mail conferma. Segui le istruzioni riportate nella mail per confermare la tua iscrizione.

Se hai un indirizzo Hotmail, Outlook o Live l'email di conferma può impiegare anche un giorno ad arrivare.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Non uso gli smalti pre stamping, devo dire anche per colpa delle mie unghie troppo piccoline (eppure non le mangio!). Però ammiro tantissimo chi come te riesce a disegnarci sopra come fosse una tela! Bravissima
    Baci,
    PeonyNanni

    • Elena ha detto:

      Grazie mille! In realtà anche le mie unghie sono molto piccole, se ci prendi un po’ la mano vedrai che non è impossibile disegnarci sopra! 🙂 Baci!

  2. francimakeup ha detto:

    Wow bellissime!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: