Manicure semipermanente con Victoria Vynn

Victoria Vynn, Pure Creamy Hybrid

Buongiorno ragazze! Oggi vi parlo di un brand davvero molto interessante che ho conosciuto al Cosmoprof: si chiama Victoria Vynn, è polacco ed è specializzato in semipermanenti e prodotti per ricostruzione professionali.

Leggi anche: La mia visita al Cosmoprof 2018

Victoria Vynn si rivolge principalmente ai professionisti del settore nails, per cui potrete rivolgervi ai centri estetici specializzati per avere una manicure firmata Victoria Vynn. Io ho avuto modo di provare i semipermanenti della linea Pure Creamy Hybrid (*), caratterizzati da una formula cremosa, omogenea e autolivellante che garantisce un’applicazione impeccabile.

Tutti i prodotti della linea Pure Creamy Hybrid asciugano in 30 secondi in lampada LED da 48 Watt e possono essere rimossi con l’acetone oppure con lo speciale prodotto Pure Alco Remover che ha una formulazione speciale senza acetone. Io, avendo a disposizione una lampada da 24 Watt, ho fatto asciugare lo smalto per 60 secondi invece che 30 e non ho avuto problemi.

Due sono stati i colori che ho avuto modo di provare: il primo è un bellissimo viola di nome Ultra Violet (n. 118) ispirato al colore Pantone dell’anno, mentre il secondo si chiama Exemplary Red (n. 021) ed è un bel rosso aranciato acceso ideale per la bella stagione. In entrambi i casi ho fatto la manicure completa, utilizzando base e top coat appartenenti alla stessa linea.

Victoria Vynn, Ultra Violet (n. 118)

Quello che ho maggiormente apprezzato di questi prodotti è l’estrema fluidità della formula, che si riesce a stendere benissimo in strati sottili e che, pur non essendo densa, non cola ai lati dell’unghia né si ritira sulle punte – cosa che di solito capita con altri semipermanenti. I colori sono estremamente coprenti, lucidi e omogenei, per cui bastano due passate sottili per ottenere una manicure impeccabile. Insomma, l’alta qualità dei prodotti c’è e si vede, e lo testimonia anche il fatto che questi semipermanenti mi sono durati tantissimo senza scheggiarsi o sollevarsi (cosa che invece a me capita spesso) ma che nonostante ciò sono riuscita a rimuoverli con estrema facilità.

Victoria Vynn, Exemplary Red

Oltre ai tradizionali base, top coat e colori semipermanenti, Victoria Vynn propone anche un innovativo prodotto dal nome Mega Base, che si tratta di un semipermanente molto resistente che permette di ricostruire o allungare l’unghia naturale fino a 2-3mm con l’ausilio della cartina.

Insomma, Victoria Vynn è stata per me una bellissima scoperta e un brand che continuerò a tenere d’occhio. Se dovessi decidere di farmi fare la manicure semipermanente in un centro estetico, sicuramente cercherei chi usa prodotti di questo brand, che per me è garanzia di qualità. Se volete anche voi saperne di più su questo brand vi consiglio di rivolgervi alla pagina Facebook Victoria VYNN Italia o al sito ufficiale Victoria Vynn.

Conoscevate questo brand? Cosa ne pensate?

(*) press sample


Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla newsletter!

Riceverai i nuovi articoli comodamente via e-mail. Niente spam, promesso!

Ti verrà chiesto di inserire un codice CAPTCHA, quindi riceverai una e-mail conferma. Segui le istruzioni riportate nella mail per confermare la tua iscrizione.

Se hai un indirizzo Hotmail, Outlook o Live l'email di conferma può impiegare anche un giorno ad arrivare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: