Polish Alcoholic, Wind of Change

Ciao ragazze! Oggi voglio farvi vedere uno smalto del brand indie Polish Alcoholic: il bellissimo Wind of Change dalla collezione estiva del 2017. Tutti gli smalti della collezione hanno i nomi canzoni famose, e Wind of Change si ispira appunto all’omonima canzone degli Scorpions. Se come me ogni tanto vi ritrovate a comprare gli smalti per il loro nome, questo potrebbe essere un punto a favore (o a sfavore?chissà!) 😛

Polish Alcoholic, Wind of Change

Wind of Change è un maestoso blu pavone dal finish jelly con flakies e microglitter iridescenti al suo interno. La stesura è abbastanza agevole, anche se bisogna ricordarsi di agitare spesso la boccetta dato che i flakies tendono a depositarsi tutti sul fondo.

Come per la maggior parte degli smalti jelly, l’asciugatura è lenta e c’è bisogno di almeno 3-4 passate per ottenere una coprenza ottimale. Insomma, se avete poco tempo o se siete delle impazienti croniche questo smalto non fa per voi. Se però siete disposte a stargli dietro, aspettando che le tante passate si asciughino, sarete ricompensate da un colore magnetico, profondo e intenso che difficilmente passerà inosservato.

Un ultimo accorgimento: Wind of Change tende a macchiare molto l’unghia, quindi vi consiglio di mettere una base affidabile sotto.

Per saperne di più: Base Coat: tutto quello che c’è da sapere!

Nelle mie foto vedete 4 passate più top coat.

Se vi state chiedendo dove trovare gli smalti Polish Alcoholic, si possono acquistare direttamente dallo shop Etsy della creatrice: Polish Alcoholic su Etsy. Sono smalti fatti interamente a mano e prodotti in piccole quantità, quindi praticamente in edizione limitata. Proprio per questo motivo Wind of Change non è più disponibile sullo shop, ma ci sono tanti altri smalti stupendi a cui vi consiglio di dare un occhio. Tutti gli smalti sono contenuti in boccette da 10ml. I prezzi variano dai 7,50€ agli 8€, e le spese di spedizione per l’Italia sono molto accessibili (partono da 3,99€ e aumentano in base al numero di boccette che intendete acquistare). In più Polish Alcoholic spedisce dall’Olanda, quindi non c’è il rischio di dover pagare la dogana.

Voi cosa ne pensate di questo smalto? Conoscete Polish Alcoholic? Se vi interessa avere qualche informazione in più sul brand o volete scoprire come è stata la mia esperienza di shopping sul sito, fatemelo sapere in un commento: sarò felice di dedicargli un post!


Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla newsletter!

Riceverai i nuovi articoli comodamente via e-mail. Niente spam, promesso!

Ti verrà chiesto di inserire un codice CAPTCHA, quindi riceverai una e-mail conferma. Segui le istruzioni riportate nella mail per confermare la tua iscrizione.

Se hai un indirizzo Hotmail, Outlook o Live l'email di conferma può impiegare anche un giorno ad arrivare.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Holly ha detto:

    Adoro l’aspetto dei flakies intrappolati dentro lo smalto!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: