Born Pretty Store, Stencil per Unghie L112

Jpeg

Ciao ragazze!

La recensione di oggi è un po’ strana, perché ho fatto molta fatica a farmi un’idea precisa del prodotto di cui vi parlo oggi. Si tratta di alcuni stencil adesivi a righe ricevuti da Born Pretty Store.

Il prodotto si presenta come un foglio di plastica trasparente sopra al quale ci sono 9 stencils monouso. Vanno applicati sullo smalto asciutto e, una volta fatti aderire bene all’unghia bisogna, passarci sopra una mano di smalto di un altro colore: in questo modo, una volta tolti, resterà il disegno sull’unghia. Questi stickers sono a righe e, se avete le unghie corte o medie, possono essere posizionate sia in verticale che in orizzontale che in diagonale. Se invece avete le unghie lunghe forse riuscirete ad usare questi stickers solo con le righe in verticale.

 


Anche se sembrano apparentemente semplici da utilizzare, in realtà io ho incontrato molte difficoltà prima di ottenere un risultato accettabile. Per prima cosa, quando staccate gli stencils dalla base, dovrete controllare che il disegno si sia separato come vedete nell’immagine sotto, altrimenti dovrete togliere le parti rimaste attaccate con una pinzetta.

dsc

Una volta posizionati gli adesivi sull’unghia, ho provato in tre modi a trasferire il colore. La prima volta ho provato a tamponare lo smalto con una spugnetta, ma il risultato non è stato un granché. Poi ho provato ad applicare lo smalto nel senso contrario rispetto alle righe (quindi: righe in orizzontale-pennellata in verticale) ma venivano fuori un sacco di sbavature dopo aver tolto lo stencil. Infine ho trovato quello che sembrava essere il metodo maggiormente funzionante, e cioè stendere lo smalto nel verso delle righe (righe in orizzontale-pennellata in orizzontale). Nonostante questo, però, il rischio sbavature è sempre dietro l’angolo, quindi bisogna fare davvero tantissima attenzione.


C’è un altro aspetto di questi adesivi che non mi fa impazzire: anche se sono stati pensati per ottenere delle linee tutte uguali, durante l’applicazione si deformano un po’, e quindi può capitare che alcune linee siano più spesse e altre più sottili. Nella mia nail art si vede moltissimo!


Oltre agli stickers, i prodotti usati per questa nail art sono:

  • Smalto bianco: Mi-Ny, Glam Lacquer n. 1, Miss Marylin (review)
  • Smalto nero: Astra, Expert Gel Effect n. 24, Noir Foncé
  • Decorazioni per unghie: Born Pretty Store (review)
  • Top coat: Mi-Ny, Sublime Gel Polish Top Coat

Comunque, sarà per colpa della mia incapacità nell’utilizzare questi adesivi o della poca facilità di utilizzo, la mia nail art questa volta si è rivelata un vero nail fail. Righe tutte diverse, sbavature ovunque…decisamente questi stickers non fanno per me, considerato che ho perso un sacco di tempo per un risultato così poco soddisfacente.

Una nail art a righe, infatti, si può ottenere in tanti altri modi diversi, uno su tutti con il mio amatissimo stamping. Per curiosità personale ho voluto provare a rifare la stessa nail art con questa tecnica, e direi che il risultato è molto più pulito e curato! Ho usato la plate Holy Shapes 17 di MoYou London, che aveva proprio un bel disegno a righe. Vedete il risultato finale nella foto sotto.

 


Insomma, se volete una nail art a righe e se come me siete più tipe da stamping, vi consiglio di lasciar perdere gli stickers e di comprarvi una plate 😛 Se invece avete più manualità con gli adesivi, potreste provare questi: io ho fatto un disastro, ma penso che con un po’ di dimestichezza e manualità in più potrebbero funzionare bene!

Vi lascio in ogni caso le informazioni necessarie per acquistarli: costano 2,12 dollari e li trovate su Born Pretty Store al link 9 Tips/Sheet Nail Vinyls Grid Nail Art Stencils Holo Nail Stickers L112. Inserendo poi il codice DEGX31 al momento del pagamento avrete diritto ad uno sconto del 10% sui prodotti non in offerta!

Born Pretty Store 10% off code: DEGX31

Born Pretty Store 10% off code: DEGX31

Voi quale tecnica preferite per una nail art a righe? 🙂 Fatemi sapere!

 

Ele

You may also like...

5 Responses

  1. silvianails89 ha detto:

    peccato che gli stancil non funzionino bene 🙁 e non penso sia dovuto al fatto che non li sai usare….tu hai sempre una precisione assurda!
    non è poi così male che le righe siano diverse…il fatto è che dovrebbero essere tutte uguali e non deciso da te!
    bellissima la seconda…si nota come sempre la tua precisione 🙂

    • Ele ha detto:

      Grazie mille per le belle parole!!! ??? guarda, con stencil e scotch io ho sempre pasticciato un po’, quindi non so davvero quanto possa essere colpa mia! Diciamo che io ho sempre immaginato stencil e simili come accessori facili ed immediati, quindi faticare tanto secondo me non vale la pena! ?

      • silvianails89 ha detto:

        molto spesso vedo video su instagram di nail art fatte con stancil e sono sempre impeccabili, quindi credo non sia affatto colpa tua, ma della qualità del prodotto 😉

  2. Francesca L, ha detto:

    Io con gli stencil ci litigo sempre se ti può consolare! Come dice silvia su Instagram si vedono cose super impeccabili, ma io non riesco a far venire bene niente nè con gli stencil, nè con il nastro adesivo e nemmeno con le lunette per la french o coi salva buchi. A quel punto vado a mano libera con un buon pennello o con il dotter =) Quindi siamo nella stessa barca!!!!

    • Ele ha detto:

      Come ti capisco! Ho un’antipatia innata per queste cose in apparenza facili ma in realtà insidiose! ? Adesso voglio provare ad usarli col tappetino in silicone per creare dei decals, magari così riesco a farli funzionare come dico io! ?

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: