Kiko, Hydrating Hand Fluid

kiko-cremamani

Buongiorno a tutte!

Ricordate il post in cui vi parlavo della mia esperienza di shopping sullo store online Kiko Cosmetics? Oggi voglio parlarvi di uno dei prodotti che ho acquistato online quella volta 🙂

Si tratta del Fluido Mani Idratante e Levigante Kiko, una crema mani idratante ma dalla texture leggera. Avendo le mani tendenzialmente secche, le creme mani che uso di solito sono molto corpose e “burrose” (ne avevo recensite alcune in questo post), ma in estate sento il bisogno di utilizzare un prodotto nutriente ma allo stesso tempo leggero e piacevole. Questa crema di Kiko è esattamente ciò che cercavo!


Questa crema viene venduta in un classico tubetto di plastica col tappo dosatore, contenuto a sua volta in una scatola di cartone. Il packaging è essenziale ma carino: la scatola di cartone è di un arancio/salmone che sfuma al bianco, mentre la il tubetto di plastica è bianco col tappo arancio/salmone.

All’interno sono contenuti 75ml di crema mani con una scadenza indicata di 12 mesi dall’apertura.

Sulla confezione sono riportate le seguenti indicazioni:

Fluido mani idratante levigante. Formula a rapido assorbimento che assicura alle mani il livello ottimale di idratazione e le protegge dagli stress ambientali. Le mani risultano levigate, setose e idratate anche dopo il lavaggio*. Modo d’uso: applicare sulle mani e massaggiare fino a completo assorbimento. Applicare più volte al giorno. Clinicamente testato. Ipoallergenico = formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie. Paraben free.

* Test clinico-strumentale condotto su un campione di donne che hanno utilizzato Hydrating Hand Fluid prima del lavaggio delle mani.


kiko-mani

La consistenza di questa crema è davvero molto fluida, quasi liquida, cosa che rende un po’ complicato dosare bene il prodotto…niente di impossibile in ogni caso! 🙂 Adoro questa crema perché si assorbe in un attimo, non unge ma idrata le mani. In più ha un profumo fantastico, freschissimo, un mix di fiori e agrumi!

Ovviamente l’idratazione che questa crema dona alle mani non è paragonabile a quella delle creme più corpose che uso di solito (ad esempio quella de La Saponaria), ma secondo me è davvero perfetta per l’estate e per quei giorni in cui volete curare le vostre mani senza appesantirle con prodotti dalla texture più ricca.


Infine vi lascio l’INCI, riportato su un lato della scatola di cartone. Ho evidenziato in verde gli ingredienti buoni, in giallo quelli così così e in rosso quelli che sarebbe meglio evitare. Come vedete, a parte qualche ingrediente rosso, non è niente male! Per le valutazioni degli ingredienti ho fatto riferimento al biodizionario Biotiful.

 

AQUA (WATER/EAU), GLYCERIN, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, COCO CAPRYLATE/CAPRATE, BUTYLENE GLYCOL, GLYCERYL STEARATE, PEG-100 STEARATE, CETEARYL ALCOHOL, HYDROXYSTEARIC/LINOLENIC/OLEIC POLYGLYCERIDES, DIMETHICONE, SACCHARIDE ISOMERATE, PHENOXYETHANOL, CARBOMER, PARFUM (FRAGRANCE), PANTHENOL, POTASSIUM SORBATE, SODIUM BENZOATE, ALLANTOIN, DISODIUM EDTA, XANTHAN GUM, SODIUM HYDROXIDE, BUTETH-3, SODIUM BENZOTRIAZOLYL BUTYLPHENOL SULFONATE, PEG-8, CITRIC ACID, SODIUM CITRATE, TOCOPHEROL, TRIBUTYL CITRATE, ASCORBYL PALMITATE, ASCORBIC ACID, CI17200 (RED 33).


Insomma, se non avete le mani troppo secche e volete una crema leggera ma che svolge bene il suo lavoro ve la consiglio!

Costa 5,90€, ma io l’ho presa coi saldi a poco più di 3€. Vi consiglio di farci un pensierino, soprattutto se la trovate in offerta 😉

Voi avete mai provato prodotti per la cura delle mani di Kiko? Come vi siete trovate?

A presto, un bacio!

 

Ele

You may also like...

2 Responses

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: